Cecio è impazzito

Starfresco è una pazza idea. Qui si vive di pura passione e si regala un sorriso, sempre.
E la passione per il gelato è veramente contagiosa, sin dal primo assaggio.

Se solo sette anni fa mi avessero detto che dopo quarant’anni di lavoro tra industria tessile e produzione energetica mi sarei trovato a fare il gelataio di fronte al mare, avrei probabilmente chiesto un ricovero coatto per totale perdita del senno. E invece la vita ti riserva sempre delle sorprese. Ad una condizione però: che tu sia sufficientemente pazzo da non fermarti davanti a nulla, specialmente quando pensi che ormai la tua strada l’hai fatta, che è ora di riposarsi, di lasciare spazio ai giovani e bla bla bla….

Succede che dopo quarant’anni di lavoro una vocina ti sussurra che sarebbe ora di cominciare a fare quel che ti piace. E tu pensi che, più di tutto, quasi più dell’Inter, ti piace il gelato. Rifletti ed ammetti che spesso hai fatto chilometri per mangiartene uno come piace a te. E risenti una cara amica – Marzia, alla quale sarò sempre grato – che ti invita a crederci, anzi a farlo insieme, perché no?

E allora smetti di fare la persona seria e scegli di fare il pazzo. Studi, ti informi, parli con i tuoi amici gelatai, provi, assaggi, sbagli, riprovi ricominciando da zero. E inizi a pensare che, in fondo, non hai deciso di scalare il K2, di ammazzare qualcuno o di rubare la Gioconda. In fondo vuoi solo provare a fare il tuo di gelato, come piace a te, al massimo non funziona, o la gente non lo capisce. Peccati veniali, nulla di così grave, c’è ben di peggio, basta accendere la TV per cinque minuti.

E alla fine ti torna in mente la persona a te più cara che, con quell’adorabile accento partenopeo, mai perduto, neppure dopo cinquant’anni a Milano, ripeteva spesso a te e ai tuoi fratelli:

“non dimenticate ragazzi miei, nella vita fate pure quello che volete, ma se lo fate davanti al mare, viene meglio…”

Ed eccomi qui, ormai da sette anni davanti a quello stesso mare di mezzo del quale parlava papà, a condividere con tantissimi nuovi amici la straordinaria passione per il gelato. Il Cecio è impazzito. Sicuro, amici miei, ma se dovrete mai scegliere se abbandonarvi alla routine di tutti i giorni o farvi dare dei pazzi, fidatevi di me, non abbiate mai dubbi, la vita è una, farsi trascinare dalla passione è incanto puro.