Sostenibilità

La quantità inaudita di plastica che ogni giorno viene prodotta, utilizzata, ed in larghissima parte abbandonata nell’ambiente, sta riducendo il nostro mare e di conseguenza il nostro unico pianeta ad una discarica senza confini.
Prima ancora di contare sulle reali possibilità della raccolta differenziata dei rifiuti e di fidarci che le varie sostanze inquinanti vengano effettivamente riciclate, dobbiamo essere coscienti che l’unica via certa per evitare il disastro è quella di partire dalle nostre abitudini quotidiane.

Le prime e più immediate azioni sono estremamente semplici e alla portata di tutti noi:

non comprare più alimenti confezionati in plastica non compostabile,
non utilizzare più contenitori monouso in plastica tradizionale.

Solo così potremo effettivamente iniziare a ridurre il carico di plastica ormai non più sopportabile dall’ambiente: solo lo stop alla domanda può portare il sistema industriale ad abbandonare la produzione di plastica tradizionale. L’offerta è presente dove esiste domanda, è la legge più antica dell’economia di mercato. Se riduciamo la domanda di plastica perché è ormai oggettivamente un problema, le aziende produttrici, pur di salvaguardare il loro giro d’affari, saranno le prime a sforzarsi di produrre materiali innovativi, sostenibili, che non siano un problema.

Starfresco, sin dal 2019, ha deciso di non accettare più alcun compromesso: pur essendo assai più costoso e complicato trovare oggi sul mercato alternative valide alla comoda ed economicissima plastica, siamo riusciti ad eliminarla interamente, a favore di materiali ecosostenibili. Acqua confezionata in brick o in vetro, legno, carta, cartone riciclato e, in attesa di soluzioni ancora più adeguate, polimeri compostabili a base di mais.
Questo il nostro punto di partenza minimo per un nuovo modo di comportarsi:
zero plastica, armonia con l’ambiente e lotta ad ogni tipo di spreco.

Coppette

In carta riciclata

Cucchiaini

in cartone riciclato pressato o commestibili al gusto di cioccolato o di avena

Bicchieri per succhi e frullati

in cartone riciclato

Cannucce

in cartone riciclato

Vaschette da asporto

In schiuma di PLA, polimero compostabile derivato dal mais

ACQUA “EN CAJA MEJOR”

Starfresco ha sposato con entusiasmo il progetto dei ragazzi di “en caja mejor”, la miglior soluzione attualmente disponibile sul mercato per ridurre in modo drastico l’inquinamento da PET causato dalla vendita incontrollata di bottigliette d’acqua in plastica usa e getta. L’acqua “en caja mejor” è confezionata con materiali riciclati e riduce del 94% la quantità di materiale plastico (PET) normalmente utilizzato.

Il 10% dei ricavi di “en caja mejor” sono destinati direttamente alla piantumazione di alberi per produzione di carta (Forest Stewardship Council). La produzione di “en caja mejor” richiede emissioni di Co2 in atmosfera pari a zero, grazie all’utilizzo al 100% di energia da fonti rinnovabili ed alla compensazione dei fattori residui con investimenti ambientali sostenibili di pari entità.